La nostra Terra

CRETAN ISLAND

Creta è la più grande isola della Grecia in superficie e la quinta in tutto il mare mediterraneo. Appartiene alla zona climatica mediterranea che le attribuisce il suo carattere climatico principale caratterizzato come temperato. Le estati a Creta sono calde e secche e gli inverni sono miti e umidi con parecchie piogge. La temperatura media varia tra i 25° C e i 30° C. A Creta il visitatore incontrerà altissime montagne, pianure e altipiani. Tutto ciò in combinazione rende la terra cretese privilegiata dato che può produrre e produce quasi l’insieme della frutta della terra intera. La sua produzione agricola e zootecnica ha una storia di almeno 10.000 anni. Le condizioni climatiche ideali e la composizione del suo suolo rendono la sua flora e fauna estremamente interessante e unica. A Creta vi sono 1.750 specie di piante e 160 di esse sono uniche nel mondo e sono usate nella botanica e nella farmacologia. Nel 2000, nel quadro del Programma Europeo di Ricerca Natura, da un totale di 109 habitat in tutta la Grecia esattamente la metà, vale a dire i 55, si trovano a Creta. A titolo esemplificativo alcune di esse sono: *

FOREST SPECIE

Pino (Pinus spp), cipresso (Cupressus Sempervirens), acero (Acer Sempervirens), oleandro (Nerium Olcander), zelkova cretese (Zelcova Abeliceae), cespuglio argentato di Creta (Ebenus Cretica), campanula Symphyandra (Campanula Cretica)..

SPECIE AROMATICHE

Timo (Corridothymos Capitatus) Salvia (Solvia Futicosa) Dittamo (Origanum Dictamus) Origano (Origanum Vulgare ssp Hiertum) Camomila (Marticaria Chamomila) Tiglio (Tilia Cardata Mill) Rosmarino (Rosmatinus Officinalis) Basilico (Ocimum Basilicum) Caprifoglio (Lonicera)

MONUMENTI CONSERVABILI DELLA NATURA

La Quercia di Korfes, quercia plurisecolare della Provincia di Irakleio. La Cephalanthera cucullata, specie di orchidea della Provincia di Irakleio.

* ( La Flora Cretese di Giorgos Tsoympas )